Pubblicato: ven 10 Ago 2018

Caltagirone, la Giunta municipale approva il conto consuntivo 2017

Share This
Tags

ph. Il Sette e Mezzo

Gli atti sono stati trasmessi al Consiglio comunale, cui compete l’esame e l’ok al provvedimento. La Giunta e il Consiglio hanno dovuto approvare, in poco più di un anno, ben 13 documenti contabili per porre fine ad una vacatio di più di cinque anni.

La Giunta municipale ha approvato il conto consuntivo 2017, trasmettendo gli atti al Consiglio comunale, cui compete l’esame e l’ok al provvedimento. “Ci avviciniamo a passi grandi e veloci – afferma il sindaco Gino Ioppoloverso il riallineamento con la gestione ordinaria. La Giunta e il Consiglio hanno dovuto approvare, in poco più di un anno, ben 13 documenti contabili per farsi carico del gravoso fardello del passato. L’Amministrazione e gli uffici sono già al lavoro per esitare velocemente il preventivo 2018 e così giungere a compimento del piano di lavoro prefissato. Ringrazio l’assessore Giaconia – conclude il sindaco – per il competente, appassionato e disinteressato impegno profuso”.

Caltagirone, negli anni scorsi era divenuta un caso nazionale: una vacatio durata più  di cinque anni che aveva privato la città dela ceramica del piano contabile dell’Ente, non si era infatti mai  vista.

“Prosegue – sottolinea l’assessore comunale alle Finanze, Massimo Giaconial’attività finalizzata alla normalizzazione della vita amministrativa dell’ente, che porterà al pieno rispetto delle scadenze nell’approvazione dei bilanci futuri”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>